estensiva.php
RIABILITAZIONE ESTENSIVA
















Ricovero
La riabilitazione di tipo estensivo e di mantenimento è la fase di completamento del processo di recupero riguardante una condizione di disabilità ormai piuttosto stabilizzata. Non richiede interventi intensivi bensi un moderato impegno terapeutico ed in ambito di ricovero si caratterizza per interventi sanitari riabilitativi per pazienti non totalmente autosufficienti, con potenzialità di recupero funzionale, che non possono sostenere un trattamento riabilitativo intensivo e che richiedono di essere ospedalizzati in quanto affetti da instabilità clinica.
L'accesso alla Casa di Cura avviene sulla base di una proposta del Medico di famiglia convalidata dalla valutazione dei servizi Territoriali dell ASL di competenza; oppure sulla base di una richiesta di un reparto ospedaliero o di riabilitazione. I Medici della nostra struttura prendono in carico il paziente elaborando un progetto riabilitativo rispettando i criteri clinici dell'accesso, per evitare ricoveri inappropriati.
Si informa che eventuali esami strumentali (radiografie) e/o di laboratorio (analisi del sangue) dei pazienti ricoverati in riabilitazione estensiva non rientrano nella convenzione con il S.S.N. Tali prestazioni possono comunque essere richieste in regime di convenzione con apposita richiesta del medico di base (ricetta rossa). I farmaci e gli eventuali ausili (cateteri, pannoloni ecc.) non sono compresi nella convenzione con il S.S.N.: gli utenti che ne hanno diritto potranno farne richiesta ai servizi ASL competenti per territorio

Accettazione
Al momento dell'accettazione, presso gli uffici amministrativi aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 17.00, dovrà essere esibita la seguente documentazione:
  1. documento d'identità;
  2. codice fiscale;
  3. tessera sanitaria o Carta Regionale dei Servizi;
  4. prescrizione dei farmaci e accertamenti diagnostici da parte del medico di base;
Dopo aver espletato le pratiche amministrative il paziente viene accompagnato al piano di degenza dove si trova lo staff infermieristico e il Medico di Guardia che fornirà le prime informazioni sullo svolgimento dell'iter diagnostico e terapeutico.
SCARICA MODULO PDF

Cosa portare in ospedale
Al momento del ricovero occorre portare con sè la documentazione clinica relativa ad eventuali ricoveri precedenti, completa di eventuale terapia domiciliare. In reparto sarà opportuno portare biancheria personale, pantofole, pigiama o camicia da notte, vestaglia, asciugamani, il necessario per l'igiene personale. Si consiglia di non tenere in camera alcun oggetto di valore nè somme di denaro.

Comportamento nei reparti di degenza
Per non disturbare il riposo dei Degenti è necessario che i visitatori affluiscano nelle camere di degenza in numero limitato, rispettando gli orari indicati e comunque senza ostacolare il lavoro del Personale Sanitario. Inoltre è: vietato l'ingresso nella Casa di Cura ai bambini al di sotto di 12 anni non accompagnati; è strettamente proibito introdurre dall'esterno cibo e bevande, per non alterare il regime dietetico dei pazienti; è proibito l'uso di telefoni cellulari in quanto interferenti con le apparecchiature elettromedicali; è sconsigliato lasciare incustoditi oggetti personali e di valore, per i quali l'amministrazione non è responsabile; è strettemente vietato fumare in tutti gli ambienti; è vietato ai visitatori sostare nelle camere di degenza e nei reparti durante la distribuzione dei pasti.

Servizi per degenti
Ecco alcuni dei servizi per i degenti che sono ospitati nella Casa di Cura S. Rita da Cascia Srl. Per maggiori informazioni è possibile consultare la Carta dei Servizi.
ASSISTENZA RELIGIOSA
Tutti i sabati viene celebrata la S. Messa.
PASTI
La colazione viene servita alle ore 8.00, il pranzo alle ore 12.30, la cena alle ore 18.00.
SERVIZIO RISTORO / BAR
Al piano inferiore è situato un locale soggiorno/gioco/spazio collettivo, dotato di TV e dispensatore automatico di caffè, bevande ed altri generi di ristoro, nonche di uno spazio polivalente con TV ad alta definizione.
TELEFONO E TELEVISORE
È possibile richiedere l'installazione di un apparecchio telefonico abilitato a chiamate urbane, extraurbane e cellulari.
È possibile chiedere l'installazione di TV color dotato di telecomando. Per garantire la tranquillità nel reparto è consentita l'installazione di un solo apparecchio per stanza.
L'attivazione di tali servizi dovrà essere formalizzata presso gli uffici amministrativi al momento del ricovero.

Attività
Tutti i giorni viene effettuata la visita medica dei ricoverati ai piani di degenza, che viene svolta dallo staff medico, al fine di evidenziare sia gli aspetti clinici che riabilitativi di ciascun paziente cosi da adeguare periodicamente il progetto riabilitativo alle necessità ed ai progressi ottenuti. Le attività riabilitative vengono svolte tutti i giorni feriali dalle 08.00 alle 17.00:
  • nelle stanze di degenza, per effettuare a letto kinesiterapia attiva assistita degli arti finalizzata al rinforzo muscolare ed al mantenimento del range articolare per quei pazienti che inizialmente non hanno permesso di carico o per motivi clinici;
  • nei locali adibiti a fisioterapia ed in palestra, viene svolta la maggior parte del programma riabilitativo con l'uso della varie attrezzature in dotazione (cyclette, pedaliera, kinetec, scale, parallele, lettino di statica ecc.) o delle varie apparecchiature elettromedicali (tecarterapia, magnetoterapia, laser, ultrasuoni, elettroterapie, ecc.). 

Vengono inoltre eseguite metodiche riabilitative (Perfetti, Kabat ecc.) e kinesiterapiche (esercizi per il passaggio letto-sedia e viceversa, per la stazione eretta, per la deambulazione con o senza ausili, esercizi per l'equilibrio sia in fase statica che dinamica) e terapia occupazionale. I pazienti che ne hanno necessita eseguono una valutazione e terapia logopedica; tutti svolgono un colloquio psicologico e sono sottoposti allo "Short Portable Mental Status" (test di Pfeiffer). Si effettua inoltre terapia collettiva (ginnastica di gruppo, esercizi di coordinazione motoria e di respirazione diaframmatica, esercizi di coordinazione oculo-manuale e musicoterapia).


Orari di visita parenti
Tutti i giorni dalle ore 12.45 alle 13.45 e dalle 16.00 alle 18.00

Dimissione
Il giorno della dimissione, la stanza dovrà essere lasciata libera entro le ore 09.30. Per finalizzare le eventuali problematiche legate alla futura dimissione e rientro a domicilio del paziente (attivazione del CAD, domanda di Invalidità Civile, eventuali prescrizioni di presidi e ausili) vengono effettuati periodici colloqui fra il paziente e/o i familiari e Il medico di reparto, l'Assistente Sociale, lo Psicologo, ciascuna per le specifiche competenze.

Richiesta della Cartella Clinica
Se si desidera ricevere la copia conforme della cartella clinica, bisognerà farne richiesta scritta in Amministrazione. Il modulo da compilare si potrà ritirare anche presso la portineria della struttura.
La documentazione sarà disponibile dopo 20 giorni dalla data di richiesta. Nel caso il paziente sia impossibilitato a ritirare personalmente la cartella, dovrà delegare per iscritto, una persona di fiducia che dovrà presentarsi in Amministrazione munita di copia del documento identificativo. Diversamente la documentazione personale non potrà essere consegnata. Si consiglia, prima del ritiro, di contattare il personale addetto, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 16.00 alle 19.00 dal lunedì al venerdì al seguente numero:
Tel. 06.360808099
SCARICA IL MODULO DI RICHIESTA CARTELLA


Casa di Cura Santa Rita da Cascia S.r.l. | ROMA 00192 | P. IVA 01041961002 | Privacy | credits: http://www.mandarinoadv.com
www.casadicurasantarita.com | info@casadicurasantarita.com